Decoder DVB-T2 digitale terrestre: modelli in vendita per passaggio Abruzzo, Molise, Puglia, Sicilia

In vista dell’obbligatorietà di produrre TV e decoder digitali terrestri esterni con supporto per lo standard DVB-T2, i consumatori potrebbero optare per i modelli già in vendita in Italia.

Decoder Digitale Terrestre DVB-T2 2012 Prezzi Caratteristiche TV DTT
 

A partire dal 1° gennaio 2015, i produttori di televisori con decoder integrati e di decoder esterni dovranno equipaggiare gli apparecchi con sintonizzatori DVB-T2. I cittadini residenti in Abruzzo, Molise, Basilicata, Puglia, Sicilia e Calabria potrebbero dunque già orientarsi nella scelta di TV e decoder che supportino il nuovo standard. Dal 7 maggio al 23 maggio, infatti, si realizzerà lo switch-off in Abruzzo e Molise, mentre lo spegnimento del segnale analogico e il passaggio al digitale terrestre è programmato in Basilicata e in Puglia dal 24 maggio all’8 giugno, e in Sicilia e Calabria dall’11 al 30 giugno.

È disponibile per la vendita in Italia, per esempio, il decoder Jepssen Pvr MediaBox ST-4 HD+ Plus Combo DVB-T2, in grado di sintonizzare anche i canali che trasmettono (e trasmetteranno) in DVB-T2. Si tratta di un ricevitore combo digitale terrestre e satellitare con supporto per la ricezione, la registrazione e la riproduzione di canali HD 1080p. Jepssen MediaBox ST-4 HD+ è compatibile con qualsiasi impianto satellitare fisso o motorizzato, e con impianti singoli e centralizzati terrestri. Il dispositivo consente inoltre di accedere alla rete locale e a Internet, tramite un impianto di rete preesistente o attraverso i moduli Jpl Powerline Ethernet Bridge. Prezzo: 160 euro circa

Un altro decoder digitale terrestre con supporto per lo standard DVB-T2 è il modello Europa 7 MHP Full HD 1080p Dolby Digital. Si tratta di un decoder che riceve anche l’attuale DVB-T1 e che assicura il supporto per l’alta definizione Full HD 1920 x 1080 pixel. Il dispositivo promette inoltre un basso consumo energetico. Prezzo: 110 euro circa.

Il supporto per lo standard DVB-T2 è garantito anche in alcuni televisori di ultima generazione. Per esempio, in alcuni modelli della nuova gamma di TV LCD a LED e al Plasma firmata LG Electronics. Nello specifico, un sintonizzatore DVB-T2 è integrato nei modelli LG LM860V (LCD a LED Plus) ed LG LM960V (Nano Full LED). Da segnalare, inoltre, che anche un TV non proprio nuovo, datato 2010, dispone di tuner DVB-T2. Si tratta del Toshiba WL768. Infine, si ricorda che anche Sony ha integrato sintonizzatori con supporto DVB-T2 nei nuovi televisori proposti sul mercato nel 2012.
 

Commenta La Notizia!