Da Windows Vista a Windows 7: installazione. Impossibile passaggio da XP.

Installare la Release To Manufacturing di Windows 7 Ultimate su un PC equipaggiato con Vista: procedura.

 

In attesa di conoscere quale sarà il responso dell’Unione Europea in merito alla politica commerciale annunciata da Microsoft, che vorrebbe introdurre anche sul mercato europeo una versione di Windows 7 con Internet Explorer 8, con la presenza del ballot screen per scegliere browser alternativi, aprendo di fatto la strada alla disponibilità anche per il Vecchio Continente dei programmi di upgrade adottati per il mercato USA, possiamo installare la Release To Manufacturing di Windows 7 Ultimate su un PC equipaggiato con Vista.

Da sottolineare che la procedura di aggiornamento non può essere effettuata da un sistema con Windows XP e che coloro che hanno già installato la Beta o la Release Candidate di Seven devono installare la RTM ex novo.

Ecco i passaggi necessari per l’installazione. Dopo aver inserito il DVD con l’immagine ISO della RTM di Windows 7 in un PC equipaggiato con Windows Vista, il sistema chiede all’utente se desidera procedere all’upgrade o a un’installazione ex novo. Scegliamo, dunque, di installare da zero Windows 7, indicando su quale hard disk vogliamo procedere. Il sistema inizierà a scaricare i file necessari dal DVD e, terminata l’operazione, ad aggiornare i dati di registro. Se tutto va liscio, si dovrebbero impiegare meno di 30 minuti.

Completata l’installazione, una schermata chiederà di aggiornare il sistema, soprattutto per scaricare i driver compatibili con Windows 7. Al termine, si consiglia di riavviare il sistema.

Autore: Marcello Tansini

Ultimi articoli correlati:

Commenta La Notizia!