BTP Italia: nuovi BOT online. Richieste boom. Rendimenti quasi al 5%

Pubblicità

Successo per la prima giornata di raccolta per il nuovo BTP Italia. Fin dall’apertura sono piovuti ordini a raffica. Si attendono le mosse degli investitori istituzionali.

BTP Italia Online Boom Ordini Rendimento
Redazione 

La prima giornata di raccolta per il nuovo BTP Italia ha registrato ordini per 1,562 miliardi di euro. «È un grande successo certamente, ma credo che il bello debba ancora venire», ha confidato un dealer all’agenzia di stampa Reuters. «Abbiamo visto molti ordini dai privati, anche se in alcuni casi piuttosto consistenti, ma ancora pochi istituzionali che immagino si vedranno negli ultimi giorni». Mario Cannata, responsabile della gestione del debito pubblico italiano, alla presentazione del nuovo titolo aveva sottolineato l’interesse degli investitori istituzionali, quali fondi, assicurazioni e casse previdenziali.

Tra gli ordini arrivati, alcuni era di “pezzature” piccole (il minimo è di 1000 euro), mentre altri ben più consistenti, anche fino a un milione di euro, riferisce Reuters. Fin dall’apertura dell’offerta per il nuovo BTP Italia si sono visti piovere molti ordini, a raffica, quasi inaspettatamente, evidenzia il dealer. «E quelle ipotesi di 1,5 miliardi come ammontare totale dell’offerta sono ormai lontane». Da alcune parti si ipotizza ora un ammontare fino a 4 miliardi in questa prima operazione. Può succedere di tutto, commenta uno strategist, «da una frenata repentina, nel caso gli investitori abbiano deciso di muoversi per la maggior parte il primo giorno, oppure un’espansione anche a 3-4 miliardi, con la partecipazione consistente degli investitori istituzionali».

Analisti e addetti ai lavori hanno iniziato a fornire le prime ipotesi sul rendimento. Secondo l’ufficio studi di Intesa Sanpaolo, il BTP Italia potrà offrire un rendimento sul periodo di vita del titolo del 4,63% con l’esclusione del premio fedeltà, rendimento che sale per le persone fisiche a 4,73% includendo il premio fedeltà. La stima muove all’interno dello scenario previsto di inflazione, assumendo che la cedola definitiva reale sia pari a quella minima fissata al 2,25%, precisa Intesa Sanpaolo al Sole 24 Ore.

BTP Italia, quotato sul MOT (Mercato Telematico delle Obbligazioni e Titoli di Stato di Borsa Italiana), può essere sottoscritto dall’investitore anche direttamente online attraverso il proprio servizio di home banking dove risulta attiva la funzione di trading. Per chi opera in Borsa, si ricorda la disponibilità di servizi online per seguire in tempo reale l’andamento dello spread.

Commenta La Notizia!