Assassin’s Creed 3: i trucchi per giocare al meglio (I Parte)

Pubblicità

I possessori di una delle console di salotto di Microsoft o Sony possono cimentarsi con questo nuovo capitolo della saga Assassin’s Creed.

Tante soluzioni di gioco per Assassin’s Creed 3
Lorenzo Tansini 

A pochi giorni dal rilascio di Assassin’s Creed III, gli utenti di tutto il mondo sono già alle prese con trucchi e dinamiche di gioco. Come evitare i controlli? C'è un punto fondamentale da ricordare. L’utilizzo di R1/RT attira l’attenzione mentre la combinazione di X/A consente di muoversi più velocemente senza destare sospetti. Appare utile avvicinarsi a un gruppo di due o più civili e mescolarsi fra di loro. E così come nei precedenti episodi di Assassin’s Creed, ci sono numerosi oggetti, come le balle di fieno, dietro a cui nascondersi e cercare riparo.

Importante, poi, capire il comportamento dei nemici. Quando l’icona triangolare sopra la testa diventa gialla, vuol dire che iniziano i sospetti. In questo caso è sufficiente uscire dalla visuale. Quando inizia a diventare rossa, il livello di allerta sale e il nemico è sempre più vicino ed è concentrato su di noi. In questo caso, occorre mettere una certa distanza tra noi e loro rimanere nascosti finché l’icona diventa grigia. Se si colora completamente di rosso, allora non ci sono alternative al conflitto. Da rilevare che, in base alle azioni intraprese, potrebbe essere necessario abbassare il livello di notorietà che determina l’aggressività dei nemici.

Per quanto riguarda gli scontri, la chiave per riuscire ad affrontarli nel migliore dei modo è l’uso di cerchio/B. Tenendolo premuto, sarà possibile parare gli attacchi con maggiore efficacia. Altre utili combinazioni sono: quadrato/X per un attacco base con cui sconfiggere la maggior parte dei nemici in un colpo solo; X/A per rubare l’arma dell’avversario se sei disarmato. Il modo per spostarsi più rapidamente rimane l’utilizzo della schermata della mappa di viaggio tra gli indicatori di posizione chiave.

La software house ha poi fatto chiarezza sul sistema delle microtransazioni. Gli Erudito Point saranno utilizzati per ottenere in anticipo contenuti in-game senza aspettare il raggiungimento di un livello multiplayer. I crediti Abstergo potranno essere impiegati, così come nei passati capitolo, per ottenere oggetti. Ci saranno anche quelli speciali non acquistabili come le reliquie a conclusione delle missioni. Assassin’s Creed 3 è per ora disponibile solo nelle versioni per Xbox 360 e PlayStation 3. Dal 22 novembre sarà acquistabile anche la release per PC.
 

Commenta La Notizia!