730 2012 online

Pubblicità

È disponibile sul sito web dell’Agenzia delle Entrate il modello 730 per la dichiarazione dei redditi. I contribuenti possono anche scaricare una guida per la compilazione.

730 2012 online Agenzia Entrate Redditi 2011 Contribuenti Modulo Guida
Marcello Tansini 

Il 730 è il modello per la dichiarazione dei redditi dedicato ai lavoratori dipendenti e ai pensionati. Spiega l’Agenzia delle Entrate che l’utilizzo del modello 730 presenta una serie di vantaggi. Il 730 è semplice da compilare e non richiede l’esecuzione di calcoli. Il contribuente non deve trasmetterlo personalmente all’Agenzia delle Entrate perché a questo adempimento ci pensano il datore di lavoro o l’ente pensionistico o l’intermediario abilitato (Caf e iscritti agli albi commercialisti ed esperti contabili e dei consulenti del lavoro). E ancora: il rimborso dell’imposta arriva direttamente in busta paga o con la rata della pensione; se dall’elaborazione del 730 emerge un saldo a debito, le somme vengono trattenute direttamente in busta paga o dalla pensione.

Il modello 730 può essere utilizzato per dichiarare le seguenti tipologie di reddito: redditi da lavoro dipendente; redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente (per esempio, i redditi percepiti dai co.co.co e dai lavoratori a progetto); redditi dei terreni e dei fabbricati; redditi di capitale; redditi di lavoro autonomo per i quali non è richiesta la partita Iva (per esempio, i redditi derivanti dallo sfruttamento economico di opere dell’ingegno); alcuni dei redditi diversi (per esempio, i redditi di terreni e fabbricati situati all’estero); alcuni dei redditi assoggettabili a tassazione separata (per esempio, i redditi percepiti dagli eredi e dai legatari).

L’Agenzia delle Entrate ha reso disponibile per il download il modello 730 sul proprio sito web. Oltre a poter scaricare il 730 2012 per la dichiarazione dei redditi riferiti al 2011, i contribuenti possono prendere visione di un documento online contenente le istruzioni per la compilazione. Il medesimo documento può essere scaricato in formato PDF e stampato per una eventuale migliore lettura.

Il modello 730 si compone dei seguenti elementi: Frontespizio (informazioni relative al contribuente, in particolare codice fiscale, dati anagrafici, residenza e domicilio fiscale, dati dei familiari a carico e del sostituto d’imposta; Quadro A (redditi dei terreni); Quadro B (redditi dei fabbricati); Quadro C (redditi di lavoro dipendente e assimilati); Quadro D (altri redditi); Quadro E (oneri e spese detraibili e oneri deducibili); Quadro F (acconti, ritenute, eccedenze e altri dati); Quadro G (crediti d’imposta); Quadro I (IMU); Firma della dichiarazione.

Commenta La Notizia!