Controlliserver ASP.NET RequiredFieldValidator

Dettagli funzione RequiredFieldValidator ASP.NET - Controllo, descrizione, dettagli ed esempio del comando requiredfieldvalidator in ASP.NET.

Descrizione


E' usato per rendere un controllo di input obbligatorio. La validazione fallisce se il valore di input non cambia da quello iniziale, che spesso Ŕ una stringa vuota ("")

Spiegazione


Parametri


BackColor: il colore di fondo del controllo


ControlToValidate: l'id del controllo da validare


Display: la visualizzazione del controllo. I valori ammessi sono: None, Static e Dynamic.


EnableClientScript: un valore booleano che specifica se la validazione lato client Ŕ ammessa o meno


Enabled: un valore booleano che specifica se il controllo di validazione Ŕ attivo o meno


ErrorMessage: il testo da visualizzare quando la validazione fallisce. Se la proprietÓ Text non Ŕ impostata l'ErrorMessage viene visualizzato comunque


ForeColor: il colore di primo piano


id: un id unico per il controllo


InitialValue: il valore di inizio del controllo. Di default Ŕ ""


IsValid: un valore booleano che indica se ControlToValidate Ŕ determinante per la validazione o meno


runat: specifica che il controllo Ŕ un controllo server. Deve essere impostato su "server"


Text: il messaggio da visualizzare quando la validazione fallisce

Controlliserver del linguaggio ASP.NET sempre con la lettera: R