Lorenzo Pascucci
a- a+

Le Strutture di Controllo

Attraverso le strutture di controllo possiamo far decidere il programma asp di svolgere una azione invece di un'altra a seconda di date informazioni.

Le strutture di controllo sono:

If... Then
If... Then... Else
Select Case
Do While... Loop
Do Until... Loop
While... Wend
For... Next
Cicli Infiniti
Cicli Annidati

Come vedete sono molte anche se alla fine la logica delle loro operazioni è spesso simile (sono principalmente 3). E' per questo che per essere sintetici inseriremo semplicemente la struttura e rimandiamo per eventuali domande e richieste sul nostro forum


IF... THEN
E' sicuramente la struttura di controllo più utilizzata sia per la sua utilità che per la sua semplicità.
Ecco la sua struttura:

Poniamo che "variabile = dato" sia riassunto con "controllo" naturalmente in controllo possono essere utilizzati quasi tutti gli operatori logici descritti nella precedente lezione.

IF controllo THEN
istruzione
END IF


IF... THEN... ELSE
Questo, è molto simile alla precedente struttura di controllo, ma in più ha l'opzione che indica l'azione nel caso in cui l'istruzione è falsa.

IF controllo THEN
istruzione
ELSE
istruzione
END IF


SELECT CASE
Questo serve nel caso le opzioni siano più di tre o quattro.

SELECT CASE espressione
CASE val1
istruzione
CASE val2
istruzione
CASE val3
istruzione
END SELECT


CICLO
Ora seguono le strutture di controllo che seguono la logica ciclica, ovvero ripetono l'esecuzione di uno stesso codice più volte... dipende dall'input dato dall'utente o da altro...


DO WHILE... LOOP
Fa parte del ciclo DO... LOOP e questo indica che deve "girare" fino a quando l'istruzione diventa falsa.

DO WHILE controllo
istruzione
LOOP


DO UNTIL... LOOP
Al contrario, questo ciclo si blocca solo quando si incontra il valore TRUE.

DO UNTILE controllo
istruzione
LOOP


ISTRUZIONI
WHILE... WEND
E' la stessa cosa di DO WHILE... LOOP

WHILE controllo
istruzione
WEND


FOR... NEXT
Questo tipo di ciclo viene utilizzato nel caso già conosciamo il numero di volte che deve "girare"

FOR var = valoreiniziale TO valorefinale STEP valoredaincrementare
istruzione
NEXT


CICLI INFINITI
Come dice il nome tali cicli sono infiniti e quindi l'esecuzione non finisce mai... come è logico capire tale ciclo è sconsigliato... tranne in pochi e rari casi...


CICLO ANNIDATO
I cicli annidati non sono altro che cicli all'interno di altri cicli.

 



Ti potrebbe interessare anche

commenta la notizia

C'è 1 commento
Luca
Ti è piaciuto l'articolo?